Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Bloggercirouliano
  • Bloggercirouliano
  • : Il blog di Ciro Uliano
  • Contatti

Link

6 ottobre 2011 4 06 /10 /ottobre /2011 23:10

Alain Delon Fabien Maurice Marcel (pronuncia francese: [alɛ dəlɔ]; nato 8 novembre, 1935) è un attore francese. Si alzò in fretta verso la celebrità, e all'età di 23 anni era già confrontato ad attori francesi come Gérard Philipe e Jean Marais, così come l'attore americano James Dean. E 'stato anche chiamato il maschio Brigitte Bardot. Nel corso della sua carriera, Delon ha lavorato con molti noti registi, tra cui Luchino Visconti, Jean-Luc Godard, Jean-Pierre Melville, Michelangelo Antonioni e Louis Malle.

Delon acquisito la cittadinanza svizzera nel 1999, e la società che gestisce i prodotti venduti con il suo nome ha sede a Ginevra.
 
 
 Delon è nato a Sceaux, Seine (ora Hauts-de-Seine), Île-de-France, un sobborgo di Parigi. I suoi genitori, Edith (nata Arnold) e Fabien Delon, Delon divorziato quando aveva quattro anni. [1] Entrambi si risposò, e Delon ha una sorellastra e due fratellastri. Ha frequentato un cattolico romano [2] collegio, la prima di numerose scuole da cui è stato espulso a causa del comportamento indisciplinato. Gli insegnanti, una volta ha cercato di convincerlo a entrare nel sacerdozio a causa della sua attitudine in studi religiosi.

A 14 anni, Delon lasciato la scuola, e ha lavorato per un breve periodo al macelleria di suo suocero. Si arruolò nella marina francese tre anni dopo, e nel 1953-1954 ha lavorato come marin fucilieri nella Prima guerra d'Indocina. Delon ha detto che fuori dei suoi quattro anni di servizio militare, ha trascorso 11 mesi in prigione per essere "indisciplinati". Nel 1956, dopo essere stato congedato con disonore dall'esercito tornò in Francia. Non aveva soldi, ma ho da su qualsiasi lavoro che riusciva a trovare. Ha trascorso l'orario di lavoro come cameriere, un portiere, un segretario e un commesso. Durante questo periodo stringe amicizia con l'attrice Brigitte Auber, e la raggiunse in un viaggio al Festival di Cannes, dove la sua carriera cinematografica avrebbe cominciato.
Carriera
Alain Delon in Lost Command (1966).

A Cannes, Delon è stato visto da un talent scout per David O. Selznick. Dopo un provino Selznick gli offrì un contratto, fornendo ha imparato l'inglese. Delon torna a Parigi per studiare la lingua, ma quando ha incontrato il regista francese Yves Allégret, era convinto che avrebbe dovuto restare in Francia per iniziare la sua carriera. Selznick Delon ha permesso di annullare il suo contratto, Allégret e gli diede il suo debutto nel film Quand la Femme s'en Mele (Quando la Butts Woman In). Delon poi apparso nel film di Faibles Femmes (le donne sono deboli / tre assassine). Questo fu anche il primo dei suoi film da vedere in America, dove divenne un enorme successo.

Nel 1960, Delon apparso in Delitto in pieno sole di René Clément, che era basato sul romanzo di Patricia Highsmith Il talento di Mr. Ripley. Ha giocato protagonista Tom Ripley di critica;. Highsmith stessa era anche un fan della sua interpretazione [3] Allora apparve in Luchino Visconti di Rocco ei suoi fratelli. Bosley Crowther critico del New York Times ha scritto lavoro Delon era: ". Toccante duttile ed espressiva" John Beaufort nel Christian Science Monitor, ha dichiarato:

Delon ha fatto il suo debutto sul palcoscenico nel 1961 a Pity giocare John Ford Tis è una puttana fianco di Romy Schneider a Parigi. Visconti diretto la produzione. Delon dovrebbe lavorare ancora con lui per Il Gattopardo (Il Gattopardo). Delon inoltre lavorato con Jean-Pierre Melville, che lo diresse in Un Flic, Le Cercle Rouge e Le Samouraï.

Nel 1964, la Cinémathèque Française ha tenuto una vetrina di film Delon e Delon ha iniziato una società di produzione, produzione Delbeau, con Georges Beaume. Hanno prodotto un film intitolato L'insoumis, che doveva essere rimontato a causa di problemi legali. Delon poi ha iniziato la sua società di produzione, Adel, e recitato nel primo film della compagnia, Jeff. Delon ha seguito il successo del film con Borsalino, che divenne uno dei francesi più film campione di incassi del tempo. Nel 1973, ha fatto un duetto con il cantante pop francese Dalida su "Paroles, Paroles". Inoltre ha giocato popolare eroe mascherato Johnston McCulley nel 1975 di Zorro. Nel 1976, Delon protagonista di Monsieur Klein, che lo ha vinto i premi César (l'equivalente francese degli Oscar).
Alain Delon al Festival 2007 Festival di Cannes.

E 'stato premiato come Miglior Attore al Premio César per il suo ruolo in Bertrand Blier di Notre histoire (1984), e il ritratto aristocratico dandy, barone de Charlus in un adattamento cinematografico del romanzo di Swann di Marcel Proust in Love nello stesso anno. Poi seguì una serie di fallimenti al botteghino alla fine del 1980 e 1990, si conclude con il fallimento di Patrice Leconte Une chance sur deux. Delon ha annunciato la sua decisione di abbandonare la recitazione nel 1997, anche se ancora accetta di tanto in tanto i ruoli.

Nel 1990, ha lavorato con autore Jean-Luc Godard, sulla Nouvelle Vague, in cui ha giocato due gemelli. Nel 2003, la Walter Reade Theater ha mostrato una serie di film Delon sotto l'egida, Man in the Shadows: i film di Alain Delon.
Prodotti

Dal momento che la formazione di una etichetta profumo a suo nome, Delon ha avuto una vasta gamma di prodotti venduti con il suo nome tra cui orologi, abbigliamento, occhiali, articoli di cancelleria e sigarette [4].

Delon occhiali da sole di marca divenne particolarmente popolare a Hong Kong dopo che l'attore Chow Yun-Fat li indossava nel film 1986 reato A Better Tomorrow (così come due sequel). Delon riferito ha scritto una lettera ringraziando Chow per aiutare gli occhiali da sole tutto esaurito nella regione. [5] Il film, il regista John Woo ha riconosciuto Delon come uno dei suoi idoli e ha scritto un breve saggio su Le Samourai così come Le Cercle Rouge per il criterio collezione di DVD release [6].
Relazioni

Il 20 marzo 1959, Delon è stato impegnato con l'attrice Romy Schneider, che ha incontrato quando co-protagonista nel film di Christine (1958). Durante il loro rapporto, ha avuto una relazione con l'attrice tedesca, cantante e modella Nico. Il 11 agosto 1962 Nico ha dato alla luce un figlio, Ari (Aaron Christian), che fu padre di Delon. Il bambino è stato sollevato soprattutto da genitori di Delon.

Nel dicembre 1963, Schneider e Delon ha deciso di rompere il fidanzamento. Il 13 agosto 1964, sposato con Nathalie Delon Barthélemy. Il loro figlio, Anthony Delon, è nato nel mese di settembre. La coppia ha divorziato il 14 febbraio 1969.

Nel 1968, durante le riprese di Jeff, ha incontrato l'attrice francese Mireille Darc con il quale aveva 15 anni di rapporto fino al 1982.

Nel 1987, Delon ha incontrato la modella olandese Rosalie Van Breemen sulle riprese del videoclip della sua canzone "Comme au cinéma" e ha iniziato una relazione. Avevano due figli: Anouschka (25 novembre 1990) e Alain-Fabien (18 marzo 1994). Il rapporto si è concluso nell'ottobre 2002.

Alain Delon vive a Ginevra, in Svizzera con i suoi due figli più piccoli. E 'considerato un importante membro della Convenzione di Ginevra Jet-Set insieme con gli amici celebrità Adriana Karembeu, Eric Cormier o Phil Collins.
Onori

 

Al 60 ° Festival di Cannes, ha presentato il premio come miglior attrice con l'attrice sudcoreana Jeon Do-yeon per il suo ruolo in Secret Sunshine di Lee Chang Dong. È diventato il primo del Sud Corea per vincere un premio al Festival di Cannes. il 22 febbraio 2008, ha presentato il Premio César per la migliore attrice per Marion Cotillard, che due giorni dopo ha vinto l'Oscar per la migliore attrice per La Vie En Rose. Delon appare sulla copertina dell'album 1986 The Queen Is Dead degli Smiths.
  
Alain-Delon-my-French-Hottie-classic-movies-7025774-384-500.jpg

Condividi post

Repost 0
Published by ciro.uliano
scrivi un commento

commenti