Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
1 maggio 2012 2 01 /05 /maggio /2012 15:26

Acquistare un'auto usata è sempre un'incognita. Possiamo trovare una macchina perfetta che ci accompagnerà per anni senza darci alcun problema così come possiamo trovare una carcassa che sarà sempre a pezzi. L'ideale sarebbe farci accompagnare da un meccanico di fiducia nel momento dell'acquisto, sia presso una concessionaria che presso un privato. Quando questo non è però possibile, ecco alcuni utili suggerimenti per poter scegliere al meglio la tua "nuova" auto usata.

 
  • 1
    Come Acquistare Un'Auto Usata
    Per prima cosa prendi contatti col venditore e fissa luogo e ora dell'incontro per visionare l'auto. Pretendi sempre un incontro in luoghi abbastanza affollati e durante il giorno e fatti accompagnare anche da un amico perchè in fondo devi incontrare un perfetto sconosciuto e la prudenza non è mai troppa.
  • 2 Durante l'incontro chiedi di visionare il libretto dei tagliandi effettuati dall'auto. Considera che in media un tagliando va effettuato ogni 15-20 mila km. Riuscirai così a valutare se i km percorsi dall'auto sono quelli che ti sono stati dichiarati. Poni molta attenzione su questo punto perchè spesso, sia rivenditori che privati, dicono che la macchina è sprovvista del libretto (magari dicono che è stato perso) e non è quindi possibile verificare i km dell'auto che spesso vengono ridotti (cosa assolutamente illegale!) per rendere meglio vendibile la vettura.
  • 3 Controlla bene l'auto e la sua carrozzeria e chiedi al proprietario se la vettura ha mai subito incidenti e se è mai stata riverniciata. Se il proprietario dice di non aver mai fatto niente controlla bene se la vernice ti sembra uguale in tutti i punti (in particolare in prossimità delle portiere) perchè spesso si nota facilmente se l'auto è stata riverniciata e se il proprietario mente al riguardo probabilmente l'auto è stata incidentata e per questo riverniciata.
  • 4 Controlla poi i vetri della vettura, in un angolo di ciascun vetro si trovano gli ultimi due numeri di una data, quella è la data di realizzazione del vetro che dovrebbe corrispondere alla data di costruzione dell'auto. Se i numeri pesenti sui vetri sono differenti chiedi spiegazioni perchè potrebbe, anche in questo caso, aver subito qualche incidente.
  • 5 Dai un'occhiata anche al sotto dell'auto. Se noti qualche parte particolarmente pultia o nuova significa che è stata sostituita di recente; anche in questo caso fatti spiegare che intervento è stato eseguito e perchè (se dovuto ad una normale usura oppure a qualche botta o incidente che l'auto ha avuto).
  • 6 Chiedi infine di poter vedere l'auto in movimento. L'ideale sarebbe che a guidare fossi tu ma se il proprietario non te lo permette mettiti al posto del passeggero e ascolta attentamente ogni rumore che l'auto emette. Se hai già guidato un'auto riconoscerai subito dei suoni che non ti sono familiari. Fai attenzione perchè possono essere la spia di qualche guasto al motore e alle parti meccaniche.
  • 7 Per ultimo controlla l'interno della vettura, come il volante, i sedili, la leva del cambio. Una normale usura è naturale e aumenta all'aumentare dei km percorsi dalla macchina. Ma se ti trovi di fronte a sedili bucati, volanti o pomelli in cui mancano parti di pelle o segni di usura particolarmente evidenti, su auto che dichiarano aver percorso pochi km, fai molta attenzione. Molto probabilmente ti trovi di fronte ad un gran bidone

Condividi post

Repost0

commenti