Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Bloggercirouliano
  • Bloggercirouliano
  • : Il blog di Ciro Uliano
  • Contatti

Link

25 aprile 2012 3 25 /04 /aprile /2012 08:13

Nella guida che segue proveremo a capire insieme con l'aiuto di una serie di passi guida, il metodo più opportuno per determinare i corretti quantitativi di vitamina C all'interno delle comuni bevande analcoliche. Per un'esaustiva analisi avremo bisogno di un cromatografo liquido, di una colonna e del reagente base, ovvero l'acido ascorbico.

 
  • 1
    Come Determinare La Vitamina C In Bevande Analcoliche
    Per cominciare al meglio la tua analisi, inizia col pesare circa 100 mg di acido ascorbico e travasa quantitativamente in un matraccio tarato da 100 ml, aiutandoti con un po' d'acqua. Aggiungi, a seguire, circa 10 ml di una soluzione di EDTA, ovvero acido etilendiamminotetraacetico e 10 ml della soluzione di acido metafosforico, sciogliendo e portando il tutto a volume per mezzo di acqua distillata.
  • 2
     
    Occorrente
    • Cromatografo liquido, colonna, matracci, acido ascorbico
    Continuando, pipetta in 5 matracci da 100 ml la soluzione madre di acido ascorbico in modo tale da ottenere soluzioni di 1, 2, 3,4, 5 mg/1. Aggiungi poi 10 ml di soluzione di EDTA e 10 ml di soluzione di acido metafosforico, e porta a volume sempre con l'acqua distillata. Filtra, in seguito, su filtri a porosità 0,45 μm la fase mobile e degasa per il tempo corrispondente a cinque minuti. Prepara quindi il cromatografo, mettendo in funzione la pompa ed il detector.
  • 3 Seleziona poi il flusso della fase mobile a 0,7 ml/min e falla pesare attraverso la colonna per 5-10 minuti. Seleziona ancora per il detector i seguenti parametri operativi: potenziale: 0,7 V vs Ag/AgCl; range: 200 nA; mode: DC. Quindi aziona il pulsante "Run". Aziona il registratore e seleziona una velocità di scorrimento della carta di 0,5 cm/min. Con la siringa aspira poi 30 μl di ciascuna soluzione standard ed inietta portando la valvola dell'iniettore da "Load" a "Insert", premendo allo stesso tempo "Marker". Attendi l'uscita del picco relativo al primo standard e segui la stessa procedura per le altre concentrazioni dello standard.

Condividi post

Repost 0
Published by ciro.uliano
scrivi un commento

commenti