Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Bloggercirouliano
  • Bloggercirouliano
  • : Il blog di Ciro Uliano
  • Contatti

Link

13 dicembre 2011 2 13 /12 /dicembre /2011 10:34

La circonferenza è una figura geometrica definita come il luogo dei punti del piano equidistanti da un punto, ovvero il centro. E' possibile dividere la stessa in più parti uguali. Vediamo in questa semplice guida come effettuarne la divisione in 3 parti.

 

 
  • 1 Individua un punto "O" a caso sul tuo foglio di lavoro. Questo sarà il centro della circonferenza su cui andrai a lavorare. Allo stesso modo individua un altro punto qualsiasi, denominandolo "A", che sarà un punto attraverso cui passerà la circonferenza. Punta in "O" con apertura "OA" e traccia quest'ultima, unendo i punti "O" ed "A" con una retta continua all'interno della circonferenza, e tratteggiata al di fuori.
  • 2
     
    Occorrente
    • Foglio bianco
    • Matita e righello
    • Compasso
    • Penna a china
    i
    Individua un secondo punto sulla circonferenza, denominandolo come punto "B". Punta su quest'ultimo il compasso, con apertura "BO" e traccia "a linee tratteggiate" una seconda circonferenza. Queta incontrerà la precedente in 2 punti. Nominali come "C" e "D". Per comprendere meglio il tipo di figura che ti troverai davanti osserva la seguente immagine.
  • Leggi anche: Come costruire una rotazione con 4 lunette (CLICCA QUI)
  • 3 In questo modo hai ricavato 2 ulteriori punti sulla "circonferenza principale". Unisci il punto "A" con "C", il punto "C" con "D" ed il punto "D" con "A". In questo modo hai "inscritto" all'interno della circonferenza stessa un triangolo equilatero, i cui vertici sono i 3 punti individuati. Al contempo, però, hai diviso la circonferenza in 3 archi di ugual misura, ovvero quelli evidenziati in figura: gli archi "AC", "CD" e "AD".

Condividi post

Repost 0
Published by ciro.uliano - in Guide
scrivi un commento

commenti