Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
6 marzo 2013 3 06 /03 /marzo /2013 08:28

Moneybookers è una compagnia di trasferimento di denaro (o micropagamento) con base nel Regno Unito, simile a PayPal, che permette agli utenti di mandare e ricevere soldi via e-mail.
La società è stata fondata il 18 giugno 2001 dalla Gatcombe Park Ventures Ltd di Londra, è membro della Electronic Money Association ed è regolamentata dalla Financial Services Authority del Regno Unito (FSA).

Storia

Il dominio moneybookers.com è stato creato il 18 giugno del 2001. A luglio 2006 Moneybookers ha dichiarato di avere oltre 1,9 milioni di utenti registrati e di aver effettuato transazioni per oltre 1.482 milioni di euro mentre a marzo del 2008 sono registrati secondo i dati ufficiali della società 4,2 milioni di account.

Come funziona

Per usufruire dei servizi offerti da Money Bookers è necessario registrarsi al sito. Money Bookers, infatti, permette di ricevere e inviare denaro da e per tutto il mondo direttamente on–line.
Una volta registratisi al sito è necessario, con un versamento tramite bonifico bancario, inserire del denaro nell'account, per iniziare a poterlo gestire tramite Money Bookers. L'invio e la ricezione di denaro funzionano esclusivamente via e-mail: al mittente basta, tramite il sito, indicare l'indirizzo e–mail del beneficiario al quale verranno recapitati i soldi. Se il beneficiario non dispone di un account, assieme alla e–mail di notifica del pagamento, verrà inviato anche un invito a registrarsi ai servizi di Money Bookers, per poter così incassare e prelevare la somma inviatagli.
È possibile inviare denaro in tutti i Paesi del mondo, a beneficiari che abbiano attivo un conto bancario o una carta di credito Visa, Mastercard, American Express, JCB o Diners se si vive in uno dei paesi dell'OECD.

Vantaggi del servizio

Celere, possibilità di inviare denaro in tutto il mondo senza uscire da casa, sicurezza (del mittente e del beneficiario è noto esclusivamente l’indirizzo e-mail), costi contenuti.

Svantaggi del servizio

Quando si usa la carta Moneybookers presso gli sportelli Bancomat o negli esercizi convenzionati succede abbastanza spesso che la transazione fallisca, però l'addebito viene effettuato ugualmente salvo stornarlo dopo 10/14 giorni.

Inoltre i contatti via mail sono molto impersonali e, in caso di contestazione, i tempi sono lunghissimi e frustranti, le risposte consistono in e-mail automatiche e può essere necessario inoltrare i reclami più volte prima di avere riscontro.

Costi

Moneybookers è gratuito per chi vende; si paga, invece, l'1% fino ad un massimo di Euro 0,50 per trasferire il denaro da un conto ad un altro. Vi è inoltre un costo di Euro 1,80 nel caso in cui si voglia trasferire il denaro dal proprio conto virtuale sulla carta di credito o sul conto corrente bancario.

Per quanto riguarda i prelevamenti da Bancomat, in Italia non ci sono banche convenzionate per cui viene sempre applicata la commissione dell'1,90% sulla somma prelevata.


Condividi post

Repost0

commenti