Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Bloggercirouliano
  • Bloggercirouliano
  • : Il blog di Ciro Uliano
  • Contatti

Link

5 ottobre 2011 3 05 /10 /ottobre /2011 23:22

images.jpgIl Diamante mandarino è un grazioso uccellino esotico che si adatta facilmente alla vita in cattività: la riproduzione di questo simpatico volatile non presenta grosse difficoltà ma, occorre adottare alcuni accorgimenti per avere una buona riuscita nell’allevamento.

Quando acquisti una coppia assicurati che siano un maschio e una femmina; il maschio è facilmente riconoscibile dal colore rosso acceso del becco, mentre la femmina ha il becco di colore arancione chiaro.

Lascia trascorrere un paio di mesi per verificare che la coppia sia affiatata e che non litighi; a questo punto puoi procedere all’allevamento vero e proprio.

Innanzitutto la gabbia deve essere di dimensioni tali da consentire al Diamantino di poter svolazzare liberamente, 60 x 30 sono le misure minime, inoltre deve essere posta in un luogo ben arieggiato e luminoso ma lontano da correnti e soprattutto non molto rumoroso; infatti questi uccellini non amano essere disturbati.

Per l’allevamento occorre acquistare un nido per esotici, vendibile in qualsiasi negozio di animali; il nido può essere in vimini a forma di pera anche se ti consiglio il nido in plastica che è più igienico e più comodo per eventuali ispezioni e controlli. Inoltre devi fornire della paglia in un apposito vano in modo che i diamantini provvedano alla costruzione del nido; evita il cotone idrofilo.

Condividi post

Repost 0
Published by ciro.uliano - in Animali domestici
scrivi un commento

commenti