Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
22 luglio 2011 5 22 /07 /luglio /2011 15:12

Molto spesso acquistare una macchina digitale per i meno esperti diventa un'impresa ardua e molte volte faticosa ma, con questa semplice guida è possibile acquisire velocemente le conoscenze basilari per orientarsi all' acquisto di un prodotto che soddisfi pienamente le nostre esigenze.

Dimensioni Acquistare una macchina digitale molto piccola significa avere un prodotto facilmente trasportabile, ma a quale prezzo? Le macchine digitali super compatte sono molto leggere e tendono a ‘tremare’, rendendo difficile qualsiasi scatto con scarsa illuminazione. Le lenti piccole inoltre hanno una scarsa luminosità. Se invece la qualità globale della foto è ciò che più v’interessa, scegliete modelli un po’ più pesanti, ma con una buona presa per la mano e lenti luminose e grandi. Sensore

I parametri di scelta sono due: il numero di megapixel e le dimensioni del sensore stesso. Per un uso non professionale direi che cinque megapixel possono andare bene. Soffermatevi invece su un sensore più grande che ha una definizione migliore, una maggiore sensibilità alla luce e una figura di rumore più bassa. Obiettivo Se volete utilizzare la fotocamera digitale per scattare foto precise e particolareggiate anche da lontano, dovrete scegliere una digicam con zoom sia digitale che ottico; altrimenti scegliete una fotocamera con il solo zoom digitale. Gli zoom ottici più diffusi sono il x4 e il x8. Display

Se la vostra scelta ricade su una compatta con un unico display e senza mirino, dovete applicare i parametri di scelta che si applicano per qualsiasi schermo LCD: dovete verificare che sia visibile anche in caso di forte illuminazione solare. Batterie Tenete ben presente che un pacco di batterie proprietario può costare dai venti ai sessanta euro ed è disponibile spesso in un'unica capacità, mentre delle semplici batterie stilo ricaricabili costano al massimo un paio di euro l’una e hanno capacità anche superiori. Con le tradizionali stilo, vi basta andare in un tabaccaio per avere almeno un’ora di scatti in più. A voi la scelta... Automatiche o manuali? Se vi serve una macchina fotografica per le vacanze e non avete particolari esigenze di scatto, una “point and shoot” (letteralmente ‘mira e scatta’) fa al caso vostro. Queste macchine digitali sono molto comode e sicuramente più intuitive.Se però volete imparare a fotografare o siete già dei fotografi provetti, investendo qualche euro in più, è possibile acquistare una macchina che vi consente di lavorare sia in modo automatico sia manuale.

Fotocamere

Condividi post

Repost0

commenti